I migliori Smartphone in uscita

I migliori Smartphone in uscita

Il 2019 si prospetta un anno molto proficuo per quanto riguarda l’uscita di nuovi Smartphone. Se pensate che la tecnologia sia arrivata già troppo avanti, allora rimarrete sorpresi di quello che ancora c’è da scoprire. Tanti sono stati i modelli presentati di cui aspettiamo l’uscita nel 2019, vediamo insieme quali sono i più attesi.

Samsung Galaxy S10

Senza dubbio la loro uscita ha presentato molto scalpore. Sono usciti solo la settimana scorsa in Italia, l’8 marzo, e subito hanno conquistato il grande pubblico. I nuovissimi modelli di Samsung Galaxy S10 sono 3 (S10, S10e, S10+), considerati i migliori Smartphone presenti al momento sul mercato. Il prezzo di 779 € è decisamente alto, ma infinite sono le sue caratteristiche. Il display AMOLED 6,8 rende la risoluzione delle immagini spettacolare. Il sistema operativo è Android Pie 9.0 con l’aggiunta di ONE UI. 8 Giga di RAM e 128 Giga di memoria interna. Insomma si presenta come un piccolo PC sempre a portata di mano.

LG G8

È stato presentato solo il mese scorso al Mobile World Congress di Barcellona e si tratta del nuovissimo prodotto di LG. I modelli usciti sono 2, l’LG G8 ThinQ e l’LG G8s ThinQ. Per quanto ne sappiamo adesso, solo il secondo è in procinto di uscire in Italia verso giugno di quest’anno. Si presenta dotato di processore Qualcomm Snapdragon 855, con tripla fotocamera esterna e quella interna in tecnologia Tof. Si tratta del primo modello in assoluto a saper riconoscere le vene della mano. Con 6 Giga di RAM e 64 di memoria interna, aspettiamo un vero gioiellino della tecnologia.

Xiaomi Mi9

Presentato anch’esso a febbraio di quest’anno, è stato considerato il miglior affare per quanto riguarda i nuovi Smartphone, il suo costo è infatti di soli 449 €. Lo schermo è AMOLED da 6,4 pollici Full HD+, con una fotocamera interna da 20 Megapixel. La fotocamera esterna invece si presenta tripla con i nuovissimi SuperPixel, che sembra avranno 4 volte più luminosità dei normali Pixel. 

 

 

Redazione

Rispondi