Chromebook per tutti

Chromebook per tutti

Nel campo dei portatili si pensa sempre che Windows e Apple siano gli unici sistemi operativi disponibili.

la realtà non è esattamente cosi , e oltre a Linux , ci sono notebook che montano il sistema operativo ChromeOS.

uno di questi è L’Acer Gb3-131-COED.

dal punto di vista dell’harware , questo Chromebook vanta un display da 11.6 pollici con risoluzione massima 1366×768 pixel.

Il processore integrato è un intel Celeron N2840 Dual Core con frequenza di 2,16 Ghz che in modalità Turbo può arrivare a 2,58 Ghz.

La Ram è di 4 GB , mentre la capacità del disco SSD è di 32 GB.

Grazie al case in metallo , la solidità del notebook è ai massimi livelli, il sistema di dissipazione del calore non ha ventole e garantisce quindi il silenzio assoluto durante l’utilizzo.

Il modulo Wi-Fi supporta lo standard AC per migliorarne l’efficenza,

L’autonomia della batteria raggiunge invece le 12 ore in uso continuativo.

Il prezzo è di circa 256 euro.

La piattaforma di Google

I Chromebook sono i portatili in cui viene preinstallato il sistema operativo di Google , ChromeOS.

Basato su piattaforma Linux, permette di sfruttare al massimo tutti i servizi forniti dal colosso dei motori di ricerca.

Per funzionare , rispetto a Windows e Apple, per funzionare richiede meno risorse a vantaggio dell’autonomia della batteria e della velocità di esecuzione dei software.

Oltre a Google Drive, Gmail , Google Cloud Printing per la stampa, permette di usare le estensioni del broswer Chrome

 

L’unico punto debole è che per sfruttarlo al meglio , dobbiamo essere collegati ad Internet.

 

 

Rispondi